HOME WWW.ROMAMOR.NET HOME
BACK

EUROPA LEAGUE 2023-2024

HOME
IL CAMMINO
DELLA ROMA

4 - QUARTI DI FINALE
L'AVVERSARIA:
MILAN
LE PARTITE
11.04.2024 - 21:00
MILAN-ROMA 0-1
18.04.2024 - 21:00
ROMA-MILAN

3 - OTTAVI DI FINALE
L'AVVERSARIA:
BRIGHTON
LE PARTITE
07.03.2024 - 18:45
ROMA-BRIGHTON 4-0
14.03.2024 - 21:00
BRIGHTON-ROMA 1-0

2 - PLAYOFF
L'AVVERSARIA:
FEYENOORD
LE PARTITE
15.02.2024 - 18:45
FEYENOORD-ROMA 1-1
22.02.2024 - 21:00
ROMA-FEYENOORD 5-3 dcr

1 - FASE A GIRONI

LE AVVERSARIE:
SLAVIA PRAGA

SHERIFF TIRASPOL
SERVETTE

LA CLASSIFICA
15 SLAVIA PRAGA
13 ROMA
5 SERVETTE
1 SHERIFF TIRASPOL
LE PARTITE

21.09.2023 - 18:45

SHERIFF-ROMA 1-2

05.10.2023 - 21:00

ROMA-SERVETTE 4-0

26.10.2023 - 21:00

ROMA-SLAVIA PRAGA 2-0

09.11.2023 - 18:45

SLAVIA PRAGA-ROMA 2-0

30.11.2023 - 21:00

SERVETTE-ROMA 1-1

14.12.2023 - 18:45

ROMA-SHERIFF 3-0

 

-
Romamor

UNA LEZIONE DI CALCIO
Dopo aver annichilito il genio De Zerbi, DDR la incarta anche a Pioli. Quello che quando vince o pareggia al 94' grazie ai loro errori, non parla di arbitri. Ma quando perde per sua manifesta incapacità come stasera, si appella a presunti errori del fischietto di turno, peraltro poi smentito dalle moviole...(CONTINUA)

 

CI TOCCA IL DIAVOLO
Con 3 italiane su 8 squadre nell'urna, era praticamente impossibile evitare un derby. Cosa che si è verificata già alle prime due "pescate" nell'urna. Prima estratta il Milan, seconda estratta la Roma. Nessuna delle due può dirsi soddisfatta del sorteggio, ma almeno non dovranno fare viaggi oltre confine. Chi supererà il turno, incontrerà in semifinale la vincente tra West Ham e Leverkusen.

 

NONOSTANTE LUI
Se pensavamo di aver visto il peggio in quella sera di fine maggio a Budapest, quando un pelatino inglese ci derubò letteralmente di una coppa europea, non avevamo ancora visto all'opera il "signor" (le virgolette non a caso) Felix Zwayer della federazione tedesca. Quella...(CONTINUA)

 

QUATTRO PURE A LUI!
La Roma si aggiudica il primo dei due round di questi ottavi di Europa League. Non una semplice vittoria, seppur rotonda, ma un successo al quale possiamo attribuire un valore straordinario, data la frantumazione degli apparati genitali alla quale...(CONTINUA)

 

DALL'URNA ESCE IL BRIGHTON
Evitate le due peggiori (Liverpool e Leverkusen) ci tocca quella che a detta di molti era la terza in ordine di difficoltà, tra le sette possibili avversarie. De Rossi ieri sera a riguardo, diceva di voler evitare Leverkusen e proprio il Brighton del suo amico De Zerbi...
Andata il 7 marzo ore 18:45 all'Olimpico
Ritorno il 14 marzo ore 21:00 al Falmer Stadium

 

LA ROMA SI E IL FEYE... MAI!
Questa è la quarta volta, negli ultimi 10 anni, che le due squadre si incontrano. La terza negli ultimi tre. Una storia che si ripete quindi, quella tra la Roma e il Feyenoord, ma che finisce sempre alla stessa maniera: Roma avanti e loro a casa...(CONTINUA)

 

SCATENATE L'INFERNO???
La scenografia di gladiatoriana memoria mostrata sugli spalti prima dell'inizio delle ostilità in campo dai tifosi di casa: "AT MY SIGNAL UNLEASH HELL" (al mio segnale scatenate l'inferno), oltre a far sganasciare dalle risate anche l'ultimo dei romanisti costretti a casa dal divieto di trasferta...(CONTINUA)

 

L'URNA DICE ANCORA FEYENOORD
Delle sette possibili avversarie (il Milan per regolamento non potevamo incontrarlo) scese dalla Champions League, ci tocca quella che possiamo definire la nostra stalker più attiva e pressante. La affronteremo ancora una volta, per il terzo anno consecutivo, in quello che sta diventando un classico delle coppe europee: ROMA-FEYENOORD.
Andata 15 febbraio ore 18:45 al De Kuip di Rotterdam
Ritorno 22 febbraio ore 21:00 all'Olimpico

 

SOLITI RIMPIANTI
Era oggettivamente difficile non arrivare primi in questo girone di Europa League. Ci riusciamo noi, grazie all'unica "non partita" delle sei giocate. Quella trasferta di Praga è il motivo (l'unico) che spiega questo...(CONTINUA)

 

ATTEGGIAMENTO SUPERFICIALE
Lo score giallorosso parla di un gol realizzato, ma anche di quattro altre occasioni colossali e incredibilmente fallite da Lukaku e Dybala. Due con la Roma già in vantaggio e due dopo l'1-1. Le due stelle giallorosse
...(CONTINUA)

 

È MANCATO TUTTO
Una Roma senza carattere, personalità, voglia di lottare e lucidità. Pienamente d'accordo con l'analisi del tecnico portoghese, escludendone solo uno dal disastro generale: Edoardo Bove di anni 21. Disastro che
...(CONTINUA)

 

BASTA IL PRIMO TEMPO
Basta il primo tempo dicevamo, ma a dire il vero, alla Roma di minuti ne bastano meno di venti per aver ragione dello Slavia Praga. Ci pensano prima Bove e poi Lukaku a indirizzare la partita
...(CONTINUA)

 

TUTTO SECONDO COPIONE
Tanta, forse troppa la differenza di valori in campo stasera, per uscire dall'Olimpico con un risultato diverso dalla vittoria. Ma l'atteggiamento troppo morbido col quale la Roma ha iniziato la partita
...(CONTINUA)

 

WE SHOT THE SHERIFF
Per questa prima di Europa League, in panchina a dirigere le operazioni c'è Foti. Mourinho è in tribuna, a scontare la prima delle quattro giornate di squalifica comminategli dall'uefa (non ho detto mafia), dopo i fatti di Budapest...(CONTINUA)

 

L'URNA CI REGALA TRE "S"
Il gruppo G dei gironi di Europa League, con la Roma testa di serie, sarà formato in ordine di fascia, da una nostra vecchia e mai dimenticata conoscenza: i cechi dello Slavia Praga, dai moldavi dello Sheriff Tiraspol e dagli svizzeri del Servette.
Da vedere sul loro account twitter ufficiale, l'entusiasmo col quale i componenti della squadra della repubblica ceca hanno accolto la notizia d'essere capitati nel girone della Roma. Un motivo in più per rendere loro la cortesia a fine girone.

A causa della squalifica inflittagli dalla UEFA dopo i fatti di Budapest (non ho detto mafia, ma uefa), Mourinho non potrà essere in panchina nelle prime 4 partite. Inoltre, la prima trasferta (in Moldavia) sarà vietata ai tifosi giallorossi per via dei fatti accaduti con l’arbitro Taylor, in aeroporto.

 
I GOL DELLA ROMA

4 - QUARTI DI FINALE
MILAN-ROMA 0-1
MANCINI

3 - OTTAVI DI FINALE
ROMA - BRIGHTON 4-0
DYBALA - LUKAKU
MANCINI - CRISTANTE

2 - PLAY OFF
FEYENOORD - ROMA 1-1
LUKAKU
ROMA - FEYENOORD 5-3 d.c.r.
PELLEGRINI

RIGORI:
Paredes-Cristante
Aouar-Zalewski

1 - FASE A GIRONI
SHERIFF - ROMA 1-2
PAREDES - LUKAKU
ROMA-SERVETTE 4-0
LUKAKU - BELOTTI
PELLEGRINI - BELOTTI
ROMA-SLAVIA-PRAGA 2-0
BOVE - LUKAKU
SERVETTE - ROMA 1-1
LUKAKU
ROMA-SHERIFF 3-0
LUKAKU - BELOTTI - PISILLI